La salute del Colon

Correlazioni tra alimentazione e salute del colon

Quanto può incidere in pratica lo stile della nostra alimentazione sulla salute dell’intestino ed in particolare sulla facilità di insorgenza del cancro del colon?

A questa domanda ha dato una risposta molto esauriente un recente studio clinico-epidemiologico canadese che ha analizzato statisticamente le abitudini alimentari di 506 persone malate di cancro colon rettale e di 673 persone sane, uomini e donne di età fra i 20 ed i 74 anni.

Lo Studio Canadese

Attraverso la compilazione di un questionario da parte delle persone partecipanti ed alla sua analisi statistica è emerso che è stato possibile suddividere in 3 grandi gruppi i principali stili alimentari seguiti, in base alla tipologia dell’elemento preponderante. Abbiamo avuto così quello “a base di carne”, quello “a base di zuccheri” e quello “a base vegetale”.
A questo punto è stata correlata l’incidenza ed il grado di rischio di ammalare di cancro al colon di ognuna delle 3 diverse classi di stili alimentari.

Si è così verificato che la classe “a base di carne” ha aumentato il grado di rischio verso la possibilità di ammalare di cancro al colon di 1,84 volte rispetto al normale, e quella “a base di zuccheri” di ben 2,26 volte! Invece la classe “a base vegetale” riduce questa probabilità a 0,55 volte … praticamente la metà!

Le conclusioni

Da questi dati scientifici emerge fortemente ed ancora una volta che una dieta arricchita di verdure e frutta è in grado di ridurre significativamente il grado di rischio di ammalare di gravi patologie riguardanti l’intestino.
E’ pertanto davvero importante incrementare in maniera consistente nella nostra dieta, sia per ragazzi che per adulti ed anziani, la quota della presenza di frutta e verdure fresche, in quanto esse hanno un benefico impatto sulla possibilità di prevenire l’insorgenza di gravi patologie intestinali.

Ciò è particolarmente vero quando consumiamo alimenti vegetali ad alto valore antiossidante ed antinfiammatorio. Così, insieme ad una alimentazione varia e più ricca di frutta e verdure, ad uno stile di vita sano associato ad attività fisica regolare, possiamo integrare il consumo di estratti ad alto valore antiossidante e rigenerativo, come può essere il frutto di Acai.

Il Succo di Acai Prima Qualità Salugea e l’Estratto titolato di Acai in capsule Salugea possono rappresentare questa integrazione vegetale e naturale per mantenere al meglio il nostro benessere antiossidativo, anche a livello intestinale.

Fonti (EN)

Nutr J. 2015 Jan 15;14:8.
Dietary patterns and colorectal cancer: results from a Canadian population-based study.
Chen Z, Wang PP, Woodrow J, Zhu Y, Roebothan B, Mclaughlin JR, Parfrey PS.